Informazioni sulla spedizione


Spediamo con posta prioritaria piego di libro, così riusciamo a tenere il prezzo ai minimi storici.


-"Mi puoi dare il numero di tracking?"

La posta prioritaria non è tracciabile. Nonostante il nome "prioritaria", corrisponde alla cara, vecchia spedizione ordinaria, non dà diritto a nulla, è l'opzione base per spedire un oggetto e farlo andare da un posto A a un posto B.

-"Puoi dire al corriere di consegnare al panettiere sotto casa venerdì dopo le 17 dicendo che è per Mario?"

Purtroppo non è possibile, non usiamo un corriere, e con la prioritaria è tutto nelle mani di Poste Italiane. Quando arriva arriva, dove arriva arriva. Vedi anche risposta precedente.

-"Sono già passati 5 giorni, quando arriva la busta?"

Eh, auguri. La nostra esperienza con le poste, dal 2005, ci ha fatto prendere coscienza dei loro tempi. Con la prioritaria, pochissimi miracolati ricevono la busta in 3-4 giorni, e pochissimi sfortunati ricevono la busta in 30-32 giorni. Dopo 32 giorni non è mai arrivato nulla, se qualcosa non arriva in 32 giorni significa che è andato perso (1% delle spedizioni). Quindi: la maggiorparte di voi riceverà la busta in due settimane, qualcuno un po' più fortunato in 10 giorni, qualcuno un po' meno fortunato in 20 giorni. Noi andiamo in posta anche due volte a settimana, ma una volta che le nostre mani consegnano la busta alle Poste Italiane, non ne sappiamo più niente. Tutto dipende da una compagnia postale guardata con superiorità anche dallo Zimbabwe. Quindi per favore scrivici solo se dopo un mese dal pagamento la busta non è ancora arrivata, perchè per tutto il resto non possiamo aiutarti.

-"Come faccio per avere una spedizione tracciabile, sicura e che arrivi in fretta?"

Invia 22 euro invece di 18 (in quel caso NON usare il modulo da 18 euro nella pagina precedente, manda 22 euro direttamente al mio paypal: piancar2000@yahoo.it) e noi spediamo con raccomandata piego di libro, che arriva in fretta ed è tracciabile. Non appena spedito, mandiamo per email il numero di tracking. 

-"Spedite con contrassegno? Posso pagare con Postepay? O con bonifico su conto postale?"

Una volta usavamo anche il contrassegno, ma le poste hanno cambiato modalità e costi ed è diventato sconvenientissimo (dovremmo addebitare 10 euro in più). E nel corso degli anni quasi tutti hanno smesso di usare Postepay e bonifico postale. Per tenere vive queste tre modalità, io avevo la carta Postepay, la carta Postamat e un conto corrente con Poste Italiane. Non ti dico la soddisfazione quando sono andato in posta e ho disdetto tutto. 

-"Ma io non ho Paypal!"

Elon Musk ha pensato a tutto. Clicca comunque sul logo Paypal che c'è sulla pagina dove ci sono i libri in vendita. A un certo punto, durante la procedura, da qualche parte comparirà una scritta che più o meno dice: "Non hai un conto Paypal?". Clicca, Paypal ti chiede il numero di carta di credito, ti prende i soldi dalla carta, li manda al mio conto Paypal, transazione terminata e tutto senza dover aprire un conto Paypal.

-"Come faccio a fidarmi? Sto mandando soldi a uno sconosciuto!"

Se vuoi puoi dare un'occhiata alle recensioni sul web.