Coltivare le Piante Carnivore

Libro ricevuto questa mattina, ne ho letto gia metà  e devo farti i complimenti non solo per la grande esperienza e la conoscenza delle piante carnivore, ma anche e soprattutto per la tua capacità  di descrivere concetti in modo estremamente semplice e coinvolgente, è sicuramente un testo adattissimo anche per i bambini e questa è per me una grande qualità  che qualsiasi buon libro dovrebbe avere; inoltre bellissime le foto e le opere di Misseri. COMPLIMENTI!!! Grazie e ciao. Marco O.

Il libro mi è arrivato dopo tre o quattro giorni, non so di preciso. Devo dirti che lo trovo fantastico! Sì, ero proprio io quella che chiedeva del tuo libro sul forum. Il tuo libro è un "must have" perchè c'è scritto tutto quello che ti serve per coltivare le piantine. Io ci ho trovato dentro tante risposte alle domande che mi facevo. Ti prometto che la scrivo io una bella recensione sul forum. Mi è piaciuto tanto anche perché è molto leggibile e pieno di foto. Io lo consiglierei a tutti, principianti e non. Irena F.

Desidero informarti che il tuo libro mi è arrivato puntualmente! Complimenti per il grande ed accurato lavoro svolto. Io sono un  assoluto neofita del settore e ne sto traendo un grande vantaggio. Grazie a te ora le mie due sarracenie, la mia Pinguicula x “Weser”, la mia Drosera capensis var. alba, la mia Dionaea e la mia Nepenthes di non so che varietà (perché non ha ascidi  e non riesco a riconoscerla!), potranno dormire sonni più tranquilli! Alessandro B.

Ciao!! Il libro è arrivato ieri! E’ bellissimo, grazie! Congratulazioni davvero! Spero che in futuro ne scriverai altri. Alla prossima. P. G.

Libro ben fatto e ragionato. Molto esaurienti le singole schede e le illustrazioni sia grafiche che fotografiche. Da non far mancare nella propria biblioteca agraria. Mit

Il libro mi è arrivato già da un po’, ma siccome sono stato via sono riuscito a vederlo solo oggi. L'ho trovato molto ben fatto e strutturato, spiega molto bene i vari concetti e tutto ciò che è necessario per la coltivazione delle piante carnivore. Per me che ho deciso solo da due mesi di acquistare una pianta carnivora, una Dionaea per la precisione, sarà uno strumento indispensabile; inoltre, cosa da non dimenticare, il libro è fatto bene anche dal punto di vista dei materiali, copertina rigida, pagine lucide… insomma, promosso a pieni voti! Mauro T.

Il libro mi è arrivato già da alcuni mesi, spedizione puntualissima. Ogni volta che ho dei dubbi o dei problemi con le mie piante (una Dionaea e una Nepenthes) lo consulto e trovo subito la spiegazione o il rimedio con dovizia di particolari e spiegati in maniera molto semplice ed esaustiva. Grazie ancora. Lucio G.

Il libro è un’ottima ed esaustiva introduzione al mondo 'carnivoro' e l’autore è persona disponibile e gentile. La simpatica prefazione e le belle foto completano il tutto. Paolo B.

Ormai è diventato il mio vademecum per la coltivazione delle piante carnivore, l'ho già letto diverse volte e penso sia veramente un libro che non deve mancare ad un appassionato del genere. Chiara C.

Ho da poco ricevuto il libro e dopo averlo letto tutto di un fiato, ora lo sto "assaporando" rileggendolo con più calma e attenzione. Sono un neofito nell'ambiente delle piante carnivore e devo dire che quello che serve ad un profano come me, nel libro si trova, spiegato bene, senza termini specifici che spesso creano più confusione che altro! UTILISSIMA la sezione riguardante le varie esposizioni al sole nelle case ITALIANE, poiché si parla del clima di casa nostra che sicuramente è diverso da quello di qualche esperto che descrive le sue sarracenie dagli Stati Uniti! Insomma: GRAZIE MARCELLO! Marco M.

E’ già un anno che ho comprato il tuo libro e quando è arrivato, dopo neanche una settimana, l'ho letto tutto di un fiato. E' strutturato molto bene, ricco di foto e consigli utilissimi. Mi è pure piaciuta la leggenda dell'Albero mangiauomini che hai riportato alla fine del volume. Quando ho un dubbio corro di nuovo a leggere i tuoi consigli. A quando un secondo libro? Paride R.

Innanzitutto complimenti per il libro, una PERLA! Poi l’intro di Rocco Tanica è veramente CLAMOROSA, complimenti doppi. Per il commento (assolutamente positivo) può aggiungere questo: "Per me, l'unico libro di riferimento sulle piante carnivore”. Complimenti. Andrea M.

Devo dire che ho trovato il tuo libro davvero ben realizzato! C'è un po' di tutto sulla coltivazione delle piante carnivore e ritengo che sia un’ottima guida soprattutto per chi è alle prime armi e non sa ancora bene come destreggiarsi; coltivo piante carnivore già da qualche anno, ma devo dire che molti dei consigli da te espressi, dalla semina alla coltivazione delle piante adulte, spesso mi sono stati di grande aiuto. Inoltre devo dire che è un ottimo libro anche per  il modo in cui è stato impaginato e per la qualità delle foto (alcune davvero spettacolari!) che si trovano all'interno. La veste grafica fa venire voglia di comprare il libro e, se già lo possiedi, t’invoglia ad acquistare piante nuove da aggiungere alla collezione! Daniele M.

Bel libro...semplice...istruttivo...scorrevole nella lettura e ricco di splendide fotografie...è l’ABC carnivoro per eccellenza...non dovrebbe mancare nella biblioteca di un appassionato di queste magnifiche creature! Marcello F.

Il libro è fatto molto bene e fornisce ottimi consigli per coltivare le piante carnivore in Italia. Belle fotografie che mi hanno fornito qualche suggerimento su come disporre le piante carnivore sulle mie terrazze. Marco S.

Finalmente non mi devo barcamenare più tra una mailing list ed un’altra per capire dove sbaglio! Il libro è schematico, chiaro, semplice e, cosa che non guasta mai, gradevole da sfogliare. Davvero molto utile. Ho appena concluso con successo il mio primo travaso… Massimo C.

E’ davvero una splendida guida per chi vuole espandere la propria conoscenza sul mondo delle piante carnivore. Mi è servito molto leggerlo e ringrazio chi lo ha realizzato con tanta cura! Grazie! Michele R.

Ottimo libro, scritto con chiarezza e semplicità e pieno di utili informazioni sia per gli esperti che per chi, come me, era del tutto nuovo al mondo delle piante carnivore. Da consigliare. Eugenio M.

Io possiedo il tuo libro oramai già da un pò di tempo! E' molto esauriente, scritto in maniera semplice e comprensibile, e mi è stato di grandissimo aiuto per la coltivazione! Le mie piantine stanno bene grazie a te e al tuo libro! Informami se farai altre pubblicazioni! Saluti e complimenti. Roberto G.

Sono una principiante per quanto riguarda le piante carnivore e il tuo libro non solo mi ha aiutato molto con le mie piante, ma è anche interessante, tecnico, completo e al tempo stesso divertente da leggere!!! Impossibile chiedere di più. Anche le foto e le illustrazioni sono davvero molto belle. Barbara S.

Il libro si è rivelato utilissimo, innanzitutto per conoscere e apprezzare il mondo delle piante carnivore e in secondo luogo come vademecum per mantenere in ottima salute il mio piccolo angolo di giardino che ho loro dedicato. Questo è il terzo anno e come sempre vi trovo all’interno validi consigli, soprattutto per far loro superare gli inverni e i successivi rinvasi, nonché per procedere alla riproduzione delle varie piantine. Ho cominciato tre anni fa con quattro piante ed oggi mi ritrovo con più di 20 specie di 5 generi diversi. E la foto di copertina?? Bella vero?? Quasi quasi ci sono...mi manca forse un anno ancora... Giovanni

Volume molto interessante e soprattutto localizzato nella nostra lingua. Fotografie ben realizzate ed un testo completo ma comprensibile anche da neofiti come me, sono il risultato vincente di quest’opera. Solo in lingua inglese si possono trovare analogie per quanto riguarda informazioni così dettagliate ed esaurienti. Un gran bel lavoro. Mauro G.

Gran bel libro, utilissime informazioni in una bella veste grafica, lo consulto sempre se ho dei dubbi sulla coltivazione delle mie piantine! Grazie Marcello!!! Davide R.

Credo che il tuo libro sia molto interessante, di facile comprensione, completo ed esaustivo. Vi si possono trovare tutte le informazioni necessarie sia per il neofita con la sua prima Dionaea, che per il veterano che si vuole cimentare in coltivazioni più complesse. Complimenti davvero. Fabio

Abbiamo preso il libro qualche tempo fa, all’inizio della nostra esperienza con le piante carnivore, e l’abbiamo trovato semplice nella lettura e schematizzato in maniera molto chiara. Abbiamo cercato di metterne in opera i consigli, adattandoli alla situazione di casa nostra. Ora le nostre carnivore, passate da una a circa dieci, sono in splendida forma! Grazie anche a Rocco Tanica per la prefazione, che ci ha fatti ammazzare dalle risate! Patrizia e Cosimo

Io avevo acquistato il libro tempo fa, e devo dire che senza di quello non sarei riuscito a coltivare queste piante con tanto successo. Lo consiglio veramente a chi si avvicina per la prima volta all’incredibile mondo delle carnivore. E’ ricco di foto, suggerimenti e caratteristiche delle principali specie reperibili non solo in commercio ma anche in natura. Fabio L.

Ho apprezzato molto il tuo lavoro, e anche la scelta dell’introduttore, e ne ho acquistate due copie. Una è stata donata alla biblioteca scientifica del Museo di Storia naturale di Trieste, dove lavoravo fino a due settimane fa; l'altra è stata tanto apprezzata che è sparita dalla mia scrivania! Ora lavoro in un’altra biblioteca, e volevo ordinare un libro così da poterlo donare pure lì. Inoltre, seguendo i tuoi consigli, ho tirato su cinque splendide dionee che, anche se esposte a nord, sono fiorite e si sono moltiplicate (non so come stanno le piantine appena nate perché qualcuno ha rubato anche quelle!). Nell’attesa di un’ulteriore tua pubblicazione, colgo l'occasione per stringerti la mano e per complimentarmi con te vieppiù. Anna V.

Veramente complimenti! Ho comprato il libro un pò di tempo fa ed è veramente interessante. Scritto da persona veramente preparata ed esperta, è un’ottima guida per acquistare e curare piante carnivore. Contiene illustrazioni bellissime, complimenti ai fotografi! Leggendo il libro sono rimasto affascinato dalla bellezza e particolarità del Cephalotus; il mio a distanza di tre anni dall'acquisto è ancora vivo e vegeto. Cosa dire di più? Un libro unico nel suo genere!

Ho trovato il libro di Marcello ben fatto e molto utile, non solo per i neofiti. Le cose importanti sono evidenziate in modo chiaro e traspare l'esperienza "sul campo" dell'autore. Dario U.

Il tuo libro mi è piaciuto molto, ben impaginato, ottima qualità grafica e della carta. Vi ho trovato inoltre molte spiegazioni sulle carnivore e vari dettagli tecnici. E per finire bellissime foto! Un doppio suggerimento: urge nuovo libro con almeno il doppio delle pagine, ed essendo io un appassionato di Drosera e Dionaea, amplierei notevolmente i capitoli ad esse dedicati con foto di alcune delle specie e forme più rare e perciò poco conosciute. Pur essendo un libro generalista (tratta tutte le piante carnivore) è fatto molto bene, quindi ti faccio i miei complimenti. Antonio B.

Ho acquistato il libro molto tempo fa, l'ho letto ormai diverse volte, e lo sfoglio molto spesso per ammirare le sue bellissime foto e le bellissime opere del Misseri. Devo dire che i concetti di coltivazione sono spiegati in modo conciso e chiaro, anche agli occhi di un neofita. Mi ha fatto scoprire molte specie che prima non conoscevo, e che ho imparato ad apprezzare…oltre alla mia preferita: la Sarracenia. Andrea M.

Il tuo libro m’interessava molto, devo averlo acquistato appena hai cominciato a venderlo… finalmente un libro in italiano! Mi è stato utile per la composizione del substrato per le mie carnivore, per la semina e per saperne di più su alcuni parassiti; ci sono consigli per posizionare le piante nella maniera migliore, per mantenere l’igiene…è un libro completo. A questo punto, vista la tua esperienza, mi aspetto un’edizione dedicata esclusivamente alle Nepenthes! Marcello M.

Testo molto chiaro e comprensibile, adatto a tutti, soprattutto ai novizi. Grazie alle informazioni complete del tuo libro sono riuscito a coltivare al meglio le mie piante, prima spesso sofferenti. Ora sono grandi, rigogliose e… numerose! Anche i semi e le talee stanno crescendo alla grande. Spedizione celere. Rocco F.

Volevo ringraziarti nuovamente per la gentilezza che hai dimostrato, e poi volevo rassicurarti sul fatto che il libro è arrivato in tempi perfetti e in ottimo stato. Complimenti, è veramente fatto bene! Non vedo l’ora di vedere il mio ragazzo quando scarterà il regalo… sarà al settimo cielo!.. grazie ancora!! Enrica L.

Mi fa piacere esprimere un parere sul tuo libro, che da principiante considero una valida guida, chiara e precisa. Oltre a questo vorrei sottolineare la comodità di aver informazioni sicure a portata di mano evitando così lunghe e poco fruttuose ricerche in internet, rallentate dall'imprecisione o dall'assenza dei nomi delle piante acquistate in vivai non troppo specializzati o in centri commerciali. Alberto Z.

Tempo record per il libro! Arrivato in un baleno! Complimenti! Il commento? L’hanno già espresso tutti... semplicemente è un libro bello, completo, ricco anche graficamente... non solo una guida completa ed esauriente ma anche un’ottima opera bibliografica ben congegnata! Piace anche allo sguardo, con foto bellissime. Insomma che dire di più? Bravo veramente! Se ci fosse una tua nuova pubblicazione, la comprerei all'istante! Gabriele

Il libro è molto chiaro, di facile comprensione e completo. E’ veramente una chicca per noi italiani che ancora non apprezziamo a pieno questo meraviglioso mondo sempre in evoluzione! Non siamo l'unica specie ad adattarsi sulla terra…per fortuna! Takoda

Un commento sul suo libro? Che dire... Chiaro, preciso, del tutto esauriente. Un buon libro per chi si avvicina per la prima volta al mondo delle piante carnivore ma utile anche per i più esperti. Romina C.

Ciao, anch’io mi sono divertito con le piante carnivore, per diverso tempo ho cercato su internet come coltivarle, ma ho trovato consigli solo su esperienze altrui e per lo più su piante che non mi interessavano. Un bel giorno poi ho scoperto questo libro, l’ho comprato e tutto è diventato molto più chiaro. Questo libro è la risorsa essenziale per chi vuole coltivare piante carnivore, non ve ne sono uguali!!! Maurizio N.

Bellissimo libro! Completo di spiegazioni molto chiare ed immagini veramente stupende! Sono appassionata di piante carnivore da circa due anni e questo libro mi ha aiutato molto non solo nel capire la fisiologia di queste piante ma anche a capire bene le loro necessità! Utilissime le varie spiegazioni su come coltivarle in base ai diversi spazi che una persona può avere a casa propria e utilissime anche le immagini riguardanti le malattie e i parassiti! Ti ringrazio personalmente per avere scritto questo libro! Jessica P.

Il mio giudizio sul tuo libro è senza dubbio molto positivo. Oltre ad essere una buona fonte di informazioni sulle principali famiglie di piante carnivore ed un ottimo aiuto per la coltivazione delle medesime, quello che rende il tuo libro un "must have" è il fatto che le esperienze riportate sono state fatte in Italia. Pur potendo delineare una linea generale di coltivazione, nulla conta più della condivisa esperienza fatta in un luogo con caratteristiche climatiche simili a quelle in cui vive il lettore. Spesso si legge sulla letteratura specializzata (anglosassone in primis) come coltivare una certa specie, ma la cosa è replicabile dove viviamo noi o ci sono particolari accorgimenti da osservare? Il tuo libro dà consigli testati ed applicabili QUI. Consigliatissimo. Saluti, Luca

E' un libro molto interessante, con tanti utili consigli per iniziare a coltivare queste affascinanti piante così particolari. Ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e non può mancare nella biblioteca di ogni appassionato. Un ringraziamento personale all’autore. Paolo V.

Da quando ho comprato via internet il tuo libro posso dire che ho fatto chiarezza su molte cose. E’ diventato un vademecum indispensabile…e non lo dico tanto per dire, mi ha risolto una situazione molto complicata con una Nepenthes! Oltre ad essere estremamente comprensibile anche per chi conoscenze specifiche non ne ha, presenta – e non è cosa da poco – delle immagini stupende. Completo, sintetico e chiaro. Purtroppo sono troppo pochi i libri come questo... Gabriele e Vanessa

Cercavo per interesse proprio e utilità, nelle varie librerie della mia zona, qualche libro specifico sulle piante carnivore, ma la ricerca risultava sempre vana. Tramite ricerca internet sono venuto a conoscenza della pubblicazione del libro di Marcello. Contattato, chiesto informazioni, accontentato nella mia richiesta. Sono rimasto piacevolmente colpito dalla sua disponibilità e celerità nel ricevere il libro. Pubblicazione che trovo utilissima per chi inizia come me e anche per chi ha già una certa esperienza. Non si finisce mai di imparare. Ricco di contenuti, semplice nella sua lettura e ricco di fotografie. Penso che sia la giusta soluzione per colmare la carenza di libri in questo peculiare settore. Complimenti Marcello. Fabrizio M.

Non sono un ragazzino (ho 50 anni) e la mia passione per le carnivore risale a 40 anni fa, quando comprai tramite una rivista (L'Intrepido) una Darlingtonia e in seguito una Dionaea. E' inutile dirti come sia andata a finire. Allora non esisteva nessuna informazione tecnica circa la coltivazione di queste fantastiche piante e credo di essere stato tra i primi in Italia ad averci provato. Ho ripreso questa passione solo tre anni fa con ben altri risultati, devo dire, grazie all'AIPC, ad internet e non ultimo anche al tuo libro, per il quale devo farti dei doverosi complimenti. A mio giudizio si tratta di un’opera veramente ben strutturata e che sviscera in modo perfetto le problematiche che un neo coltivatore deve affrontare nel curare queste piante. Finora non mi è MAI capitato di dover affrontare un problema inerente la coltivazione che non sia menzionato sul tuo libro. Alberto Z.

Ho trovato il tuo libro estremamente interessante, chiaro e con una bella grafica. Penso che al suo interno ci siano le basi fondamentali per la coltivazione delle piante carnivore e numerose curiosità. Le foto lasciano meravigliate tutte le persone che a casa mia lo sfogliano. E’ un libro che consiglio vivamente. Danilo

Ho apprezzato veramente il tuo libro. Non avevo idea di cosa potesse comportare la coltivazione di queste piante; in più è interessante perchè spiega il comportamento di molte specie senza mai diventare difficile, quindi è anche molto comprensibile; se avessi amici con questa passione lo consiglierei di sicuro. Boscomassa

Ho acquistato il tuo libro da qualche mese. Sono un principiante e un testo del genere mi e' servito molto per conoscere meglio il fantastico mondo di queste creature carnivore. L’ho trovato semplice alla lettura e molto chiaro, con belle foto e un’utile descrizione di ogni singola specie. Maurizio

Veramente un bellissimo libro. Soprattutto utile se qualcuno come me si avvicina a questo mondo per la prima volta. Mark

Devo dire che hai fatto un capolavoro. Mi è stato molto utile, in passato e tuttora! Mi è arrivato nel giro di due o tre giorni, sei stato onestissimo. L'unica pecca è quella di essere un po' corto, ma nel complesso è perfetto e non vedo l'ora che ne esca un secondo. Se lo farai sarò il primo a comprarlo. Ti ringrazio e consiglio a tutti il tuo testo! Stefano P.

Conoscevo già da tempo il mondo delle piante carnivore e mi ero già documentato molto in questi ultimi anni. Ma questo libro è senz’ombra di dubbio uno dei migliori che ho letto. Anzi, probabilmente è proprio il migliore. Oltre a spiegare molto bene come coltivare le piante, spiega e cerca di trovare soluzione ai piccoli inconvenienti che si possono trovare nella loro coltivazione. Molto utile per i novizi ma anche per chi di carnivore ne sa già un pò. Maurizio P.

E’ da un anno che mi dedico alle piante carnivore e ho trovato delle ottime informazioni sul sito AIPC e sul tuo libro. Semplice ma esaustivo su tutto. Hai una risposta per ogni mio dubbio. Complimenti davvero. Diego

Sono molto contento per l'acquisto effettuato. E’ un libro ricco d’informazioni sulla coltivazione delle nostre piantine e molto ben illustrato. In altre parole è un "must" per tutti gli appassionati carnivori! Marc'A.

Devo farti i miei complimenti. Ora che ne ho già letto una buona parte, posso proprio dire che è un libro fantastico, con spiegazioni molto chiare e belle illustrazioni. Ti ho scritto così in ritardo perché ho voluto tenermelo come regalo di Natale. Grazie mille! Alberto P.

Per me che non conoscevo molto il mondo delle piante carnivore questo libro è stato molto utile, sia per le informazioni sulla coltivazione sia per alcune nozioni che mi hanno davvero sbalordito, incuriosito e hanno fatto crescere la mia passione. Il libro è molto semplice da capire e penso che sia molto utile per chi vuole imparare a coltivare queste piante. Andrea B.

Il libro è veramente utile, lo sfoglio spesso per osservare le foto (oltre ai bellissimi acquerelli di Misseri), rileggermi alcune parti su come coltivare al meglio le mie piante e risolverne i problemi quotidiani (beh, dai, quotidiani proprio no...); lo confronto con ciò che c’è scritto in "giro" (internet e altri libri) per farmi un’idea più precisa e per conoscere opinioni e modi diversi di affrontare la coltivazione. Anzi, perché non ne fai uno dedicato alle Nepenthes? Dato che ho letto che su queste hai condotto molti studi e ricerche… di sicuro sarebbe un successone nella "comunità carnivora"!... e soprattutto, le Nepenthes sono tra le carnivore che preferisco! Alessandro P.

Non vanto alcuna capacità critica nei confronti dei libri di botanica ma, parlando da persona comune e un pò ignorante in materia, ho trovato il suo libro esauriente e mi è stato di grande aiuto mentre ero alle prese con la mia prima Nepenthes. Infatti ha un taglio molto pratico, che anticipa e risolve i dubbi di un neofita e allo stesso tempo è una buona fonte d’informazioni per chiunque, lasciando trasparire un grande interesse per l’argomento da parte dell’autore e anche una buona dose di serietà. Francesca C.

Volevo complimentarmi con te per il magnifico e completo libro sulle piante carnivore che hai scritto, è stato il regalo di Natale più azzeccato di tutti! Cristina C.

E' già da un po' di tempo che ho aquistato il libro. E' davvero ottimo, con tante informazioni utili per coltivare le piante e tante foto bellissime. Lo consiglio veramente. Alenka H.

Sono Nicola, un appassionato di bonsai, orchidee e cactus. Da poco mi sono appassionato anche alle piante carnivore. Ho letto il libro di Marcello Catalano e lo consiglio a tutti quelli che vogliono coltivare piante carnivore, sia ai principianti come me che a quelli che sono ad un livello più avanzato. E' un libro di facile comprensione, con la descrizione dettagliata di molte piante carnivore,  ben strutturato ed accompagnato da bellissime foto. Complimenti, veramente un bellissimo libro. Nicola A.

Devo dire che questo libro ha risposto al 200% alle mie aspettative, è stato per me un importante punto di partenza per la coltivazione di queste meravigliose piante. Tutti i capitoli sono molto ben organizzati e gli argomenti trattati in modo semplice ma allo stesso tempo esaustivo, corredati da bellissime illustrazioni. Che altro dire, grazie e complimenti! Luca P.

Ho trovato molto utile il suo libro. Sono una principiante nella coltivazione e cura delle carnivore, ma grazie ai consigli ed alle spiegazioni semplici ma efficacissime riesco con grande successo a prendermi cura di una Sarracenia, una  Nepenthes e una  Dionaea. I primi tempi consultavo il suo libro quotidianamente. Come ultima cosa aggiungo che la prefazione è speciale. Grazie! Cinzia C.

E' sicuramente un ottimo testo a cui fare riferimento per tutti coloro che si avvicinano a queste piante meravigliose. Raccoglie infatti informazioni di base sulle varie specie e sulla loro coltivazione in un libro veloce da leggere, semplice da consultare ed anche molto bello nelle illustrazioni, che non guasta mai. Lo consiglierei sicuramente a chi sta pensando di acquistare la sua prima piantina o a chi, come me, aveva da un po' per le mani la sua prima Dionaea e passava ore su internet a trovare ulteriori informazioni sulla sua cura. Coloro che già coltivano con successo una o più specie di piante carnivore forse non vi troveranno nozioni sconosciute (non è mai detto), ma sicuramente potrebbero prendere spunto dai capitoli dedicati alle altre specie per decidere di ampliare la loro collezione o semplicemente come punto di partenza per ulteriori ricerche. Non ci scordiamo poi che si tratta di un manuale in italiano! Cosa non da poco, visto che i libri specializzati sono particamente tutti in inglese. Alessia F.

Ho acquistato una copia del libro in questione qualche mese fa e devo dire di averlo trovato molto interessante. Rappresenta una guida completa al mondo delle piante carnivore che ritengo idonea sia ai neofiti che ai coltivatori esperti in cerca di informazioni più approfondite e particolareggiate. In sintesi un ottimo libro che consulto spessissimo e consiglio a tutti gli utenti del settore. Francesco P.

Il libro l’ho letto tutto, e adesso ogni volta che ho qualche dubbio o devo comprare un genere di carnivora che non ho mai coltivato, leggo e trovo consigli che mi servono. Lo trovo molto utile, scorrevole e ben illustrato. Federico V.

Adesso mi viene in mente una solo parola per il tuo libro: fantastico. L'ho letto e l'ho trovato una miniera di informazioni sulle piante carnivore (anche perchè non è da molto che le coltivo). E poi le foto, bellissime, ti fanno venire ancor più voglia di approfondire le tue conoscenze. Sono sicuro che il libro mi sarà molto utile per far crescere al meglio le mie piante. Alberto P.

Che dire? Catalano ci offre una grande possibilità: conoscere, capire, approfondire ed apprezzare questi assoluti miracoli della natura che sono appunto le piante carnivore. Un'opportunità unica (infatti in italiano non esiste quasi nulla e certamente nulla di così approfondito e ben fatto!) per i neofiti ma anche una guida fondamentale per chi già coltiva ed ama tali bellezze. Le specie sono esaminate per appartenenza con le caratteristiche principali e le tecniche di coltura, con utilissimi consigli basati sull'esperienza maturata nel nostro Paese (quindi temperature, tassi di umidità ed ore di luce). Ribadisco i miei complimenti! Nicola B.

Ammetto di aver letto il tuo libro 15/20 volte, e ho continuato a leggerlo nonostante lo sapessi a memoria. Trovo il libro scritto in maniera eccelsa, facile da capire e pieno di informazioni utili per i neofiti. Grazie ad esso ho travasato, piantato e coltivato diversi tipi di piante partendo da una semplice Dionaea ed arrivando ad una Nepenthes x hookeriana. Aspetto la primavera per ordinare altre Nepenthes (le mie preferite). E' un libro necessario per iniziare bene la coltivazione. Francesco B.

Congratulazioni davvero. In un anno di coltivazione da principiante ho fatto passi da gigante. Lo consiglio a tutti coloro che vogliono coltivare queste bellissime piante. Andrea C.

Ho apprezzato molto il libro di Catalano poichè si tratta di una summa delle fondamentali tecniche di coltivazione delle piante carnivore: devo dire che si tratta di uno strumento utilissimo sia per chi è alle prime armi, in quanto può trovare tutto il necessario per poter affrontare un'ottima coltivazione, e sia per chi coltiva ormai da anni, dato che il libro si presta bene per rispolverare i concetti fondamentali. Inoltre la chiara ed esemplificata struttura aiuta la rapida consultazione. La terminologia equilibrata (non troppo appesantita da tecnicismi) aiuta il lettore nella comprensione e le numerose fotografie a colori (peraltro di ottima qualità) rendono più elegante il libro. E infine, cosa da non dimenticare, è in lingua italiana: questo rende merito a Marcello che con la sua pazienza e l'infinita preparazione ci permette di non dover sfogliare vocabolari di inglese. Complimenti all'autore! Attendo con ansia altri suoi libri! Anatol B.

L'introduzione di Rocco Tanica da sola vale l'acquisto, il libro è chiarissimo ed è in grado di essere di supporto nelle scelte concrete di un novello coltivatore di piante carnivore. Infine il piccolo escursus finale ha il potere di farci sentire un po' meno soli... Alessandro K.

E' gia da parecchio che ho acquistato il libro e devo dire per fortuna che l'ho comprato! E' veramente molto interessante e utile. Lo consiglio a tutti coloro che hanno la passione delle piante carnivore e sono alle prime armi. All'inizio non ne sapevo praticamente niente ma leggendolo ho imparato davvero tanto. Francesca M.

Nepenthes della Thailandia

Ho letto il tuo libro tutto d'un fiato in pochi giorni. Avendo un interesse per queste piante, si rimane affascinati a sentire cosa si debba passare per trovarle in natura. Sembra davvero di leggere le avventure di Indiana Jones. Oltretutto il testo è molto scorrevole e spesso ironico. Pare di vivere le tue emozioni in prima persona. Antonella G.

Consiglio vivamente questo libro. Per chi ama le Nepenthes è un must, perchè tratta un gruppo di specie delle quali (prima di adesso) si sapeva ben poco. Per chi ama tutte le carnivore è un modo per capire il loro habitat e quali rischi corrono. Per chi ama i viaggi è un'occasione per esplorare in modo virtuale la Thailandia. Per chi ama semplicemente farsi due risate, è il libro giusto! Giuseppe R.

Questo è il secondo tuo libro che leggo e l'ho trovato interessante sotto tutti i punti di vista. Mentre l'altro era una guida molto, molto ben fatta, questo ha qualcosa in più perchè è un diario di viaggio in cui la vita e le circostanze diventano una cornice per la vera opera d'arte che è il mondo delle piante di cui ci parli sempre in maniera sistematica. Eccellente il libro e, è il caso di dirlo, ottime anche le foto. Gabriele e Vanessa

Anche io, come molti, ho letteralmente divorato questo libro. Sono principalmente rimasto colpito da tutto quello che questo libro riesce a sintetizzare. Da una parte sa essere un accurato trattato tassonomico su queste specie così a lungo sottovalutate, mentre dall'altra riesce a trasmettere tutta l'energia e il carisma del protagonista/autore. Fino a quando anche a te non sembra più di essere seduto in poltrona, ma di trovarti in uno sperduto villaggio thailandese alla ricerca del “mokao moken ling”! Luca P.

Un libro che ogni amante di piante carnivore deve avere, neofita e non. Approfondimenti tassonomici, studi sugli habitat e sulla morfologia delle piante, introducono il cammino esplorativo dell'autore in luoghi spesso ritenuti sconosciuti anche dagli esperti del luogo. Questo diario di avventure potrebbe quasi intitolarsi "Le avventure di Robison Crusoe", tanto sono affascinanti. Mentre le leggi è come sognare ad occhi aperti il racconto dell'autore e le sue avventure nella giungla. E' molto interessante poter leggere di quanto una passione possa spingerti tanto in alto. Avere studiosi come Catalano non può che essere un motivo di orgoglio per tutto il panorama carnivoro nazionale. Andrea C.

Libro indispensabile per tutti coloro che come me amano il mondo delle Nepenthes. Il testo è semplice ma allo stesso tempo esauriente e chiaro. Le immagini, molto belle, evidenziano gli habitat e le varie differenze tra le specie thailandesi, poco trattate su altri volumi. Lo consiglio vivamente a tutti gli appassionati "carnivori" e non solo! Roberto Z.

Il tuo secondo libro è stupendo. Ho viaggiato con te da un posto all'altro, immaginando questi luoghi impossibili dove hai trovato piante incredibili. Grazie. A quando il film (magari un documentario...)? Roberto E.

Ho appena finito il tuo libro sulle Nepenthes della Thailandia. Non vedo ora di leggere quello su Cambogia, Laos e Vietnam. Le foto sono davvero splendide. Mi sono invaghito di N. ampullaria. Il resoconto del viaggio mi ricorda gli esploratori del '900. Accidenti che cosa può fare la passione. Marco D.

Una guida avvincente alle Nepenthaceae della Thailandia, mi è servito molto anche per capire quali condizioni devo ricreare in coltivazione. Foto di alta qualità e un modo di scrivere molto semplice, per cui anche un neofita può appassionarsi alla sua lettura. Tuttavia leggendo quel che hai dovuto passare mi chiedo inevitabilmente: "Chi te l'ha fatto fare?!". Antonio B.

Mi ha aperto un mondo! Non avevo idea che queste piante fossero così rare e così in pericolo! Adesso anche quando vedo i boschetti vicino a casa mia mi chiedo quanto potranno durare e che ben di Dio rischiamo di perdere. Un libro graficamente semplice e piacevole, con foto impressionanti. Il glossario da solo, con le sue poche pagine, è meglio del Lonely Planet! Barbara S.

Peccato che parli solo di Nepenthes, perchè come scrittore di romanzi avresti un futuro. Dalle pagine sull'habitat, la conservazione e la tassonomia si passa ad intrecci che mescolano la botanica e l'avventura più spericolata, con un linguaggio scorrevole e alla mano, ma lo stesso avvincente. La modalità "diario" poi aiuta proprio ad immedesimarsi, sembrano le memorie di qualcuno che non è più fra noi da duecento anni e d'altronde hai davvero rischiato di trapassare laggiù. Giovanni C.

Il tuo libro è proprio bello, non ci capisco molto di carnivore e mi sono appena avvicinata a questo mondo, ma non mi è servito essere una super esperta. Certo adesso se compro una Nepenthes non la tengo più all'omba preoccupandomi tanto dell'umidità, mi sembra di capire che crescono piuttosto in zone adatte ai cactus! Fortissimo il glossario, che terrò a mente se vado a Phuket. Bellissime foto, e i tuoi resoconti fanno davvero venire voglia di viaggiare e perdersi in terre lontane. Daria N.

Dopo aver preso il primo, non ho avuto esitazioni a prendere il tuo secondo libro, e come mi aspettavo non me ne sono pentito. "Questi sono i viaggi dell'astronave Enterprise..." verrebbe da dire. Magari un giorno verrò a farti compagnia durante le tue rocambolesche avventure, per ora mi accontento di leggerne i resoconti, divertenti e avvincenti. E le Nepenthes sono troppo belle! Enrico L.

Voglio fuggire anch'io da questo mondo di computer e scrivanie! Voglio foreste, mari, fiumi, montagne, piante carnivore! Che brutto sentire cosa l'uomo sta facendo a quei paradisi, ma che bello sapere che almeno quattro gatti se ne preoccupano. Bellissimi racconti, bellissime foto, ti farò pubblicità. Roberto V.

Un bellissimo libro. Non so se l'autore sia più perseguitato dalla sfortuna o illuminato dalla buona sorte, certo è che di cose gliene capitano. Le immagini ritraggono una varietà di forme che riesce a dare una buona idea di quanto queste specie thailandesi siano tanto simili ma allo stesso modo diverse fra loro. Rende orgogliosi sapere che un italiano sia riuscito a descrivere 5 nuovi taxa di Nepenthes, e tutti ci aspettiamo che i tuoi prossimi viaggi nel resto dell'Indocina portino altre nuove specie in abbondanza. Sergio T.

Belle le foto, belli i racconti, tanta invidia per le tue esperienze e un nuovo sguardo verso la coltivazione delle mie piante. Ci penserò due volte prima di metterle all'ombra. All'altezza e anche meglio del tuo primo libro, colori più accesi e ovviamente in questo caso le pagine si leggono come un romanzo, non è un libro da consultare alla bisogna. Nicola D.

Ho preso il tuo libro non solo per il mio interesse verso le piante carnivore, ma perchè anche io intorno all'anno 2000 ero stato in Thailandia, così mi sono fatto prendere dai ricordi e ho voluto vedere come te l'eri passata. Mi aspettavo più un diario che altro, ma le foto mi hanno sorpreso, quei primi piani sugli ascidi e quei colori sono eccezionali. I racconti sono molto interessanti e penso che in futuro mi darò anch'io alla macchia. Andrea S.

C'è da rimanere di stucco già solo durante l'introduzione, a leggere quale livello di confusione ha circondato per decenni le specie indocinesi. A quel punto si parte con l'autore nel tentativo di risolvere questa confusione, alla scoperta di piante che crescono in posti dimenticati da Dio e dagli uomini. Piante che in alcuni casi l'autore stesso finisce per descrivere e pubblicare proprio su queste pagine come nuove specie. Tanto di cappello, e foto bellissime. Marco S.

Dopo aver letto attentamente e con piacere il suo libro (tutto), le riporto le mie considerazioni. "Nepenthes dalla Thailandia" è un resoconto geniale ed esclusivo: trasmette in maniera palpabile e fedele la fatica, l’entusiasmo, la passione, lo spirito di adattamento, la voglia di scoprire e di confrontarsi con un ambiente nuovo e a tratti ostile. Pregevole e fruibile l’approccio “cronologico”. Andrea A.

Interessantissimo libro sulle Nepenthes, su uno scorcio di Thailandia e sulle difficoltà che ancora oggi si possono incontrare per scoprire nuove specie botaniche. Lettura piacevole e scorrevole che riesce a coinvolgere il lettore nell'"avventura". Ottime fotografie che ritraggono le varie specie di Nepenthes nel loro habitat naturale. Lo consiglio non solo agli appassionati e studiosi di piante carnivore e di botanica in generale ma anche a chi ama leggere resoconti di viaggi naturalistici. Luca M.

Il libro è veramente ben strutturato, e le fotografie sono di alta qualità. Il testo è ironico e scorrevole nella lettura. Molto interessante dal punto di vista paesaggistico per quanto riguarda i luoghi delle esplorazioni. Complimenti ancora! Manuel L.

Un libro che si legge tutto d'un fiato! Le nozioni scientifiche sono integrate in un racconto della successione degli eventi che rende l'opera simile ad un vero e proprio romanzo d'avventura in forma di (come suggerisce il titolo) "diario di viaggio". L'autore riesce anche ad inserire qua e là qualche battutina pungente che rende il tutto ancora più godibile. Ad ogni pagina volete saperne di più, volete sapere come l'ultima rocambolesca e strampalata escursione del nostro "falang" Marcello è andata a finire. Un libro che merita davvero, e che fa venir voglia di mollare tutto e di partire per la Thailandia! Stefano S.

Certo che l'ho letto e devo dire che mi è veramente piaciuto, per cui un commento te lo devo: Meriterebbe di essere letto solo per le avventure e le peripezie affrontate con evidente passione per lo studio di piante stupende. Effettivamente oltre ai dettagli botanici, il libro è avvincente perché riporta vicende che credevo appartenere al passato dei primi naturalisti ed esploratori. Davvero complimenti! Leonardo A.

Ehilà ciao!!! Sì, lo lessi appena mi arrivò e lo divorai, lo finii in meno di due giorni. "Libro interessante, completo, accattivante come gli altri dell'autore, del resto, soprattutto per chi ama le Nepenthes come il sottoscritto, lo stile narrativo è molto evocativo e sembra quasi di vivere le avventure dell'autore in prima persona". Andrea D.




HOME

Copyright © 2017 by Marcello Catalano. All rights reserved.